Categorie
Genesis Videogiochi

Destiny come il Napoli

Spoiler: questo articolo fa parte di una collana dedicata ai giochi della generazione che va morendosi.

L’obiettivo è unicamente presentare i giochi che ho provato a fondo e che mi sono piaciuti in maniera particolare, per svariati motivi. Al gentile pubblico sia noto che non si vuole qui e ora selezionare quelle che ritenga essere, in senso assoluto, le migliori uscite della generazione PS4/XB1 (e Wii U/Switch).

Se esiste una recensione inutile di Destiny, oggi, è quella di IGN Italia, fortunatamente le fanno compagnia più o meno tutte le recensioni del Destiny del 2014, pubblicate all’epoca e appesantite mortalmente da un modello totalmente inapplicabile all’idea dei videogiochi come piattaforme, come servizi (Games as a service). Ma questo avevamo e, tremendamente, questo abbiamo ancora nella maggior parte dei casi oggi: tocca tenerselo e farselo andare bene (o anche no, vedete voi).